Epilazione laser a diodo gambe: trattamento importante ai fini dell’eliminazione dei peli superflui
Il laser a diodo per il trattamento dei peli superflui è certamente uno degli ultimi trattamenti specifici per la rimozione dei peli in ogni zona del corpo, anche nelle

Risultati
Eliminare i peli superflui delle gambe può sembrare parecchio complesso, ma non lo è se si fa riferimento ad un tipo di trattamento che è quello dell’epilazione progressiva permanente con utilizzo del laser a diodo: chiaramente, in base alle caratteristiche del pelo e della pelle, l’esito può variare e con esso anche i tempi in cui si ottiene il risultato. Ecco perché personalizziamo il trattamento laser su ognuna di voi, stabilendo insieme:
- Numero di sedute
- Tempi di realizzazione del trattamento
- Durata delle sedute
Il risultato che ci si deve aspettare è l’abbattimento dell’80% del patrimonio pilifero totale iniziale.

TRATTAMENTO
Al giorno d’oggi, quindi, per ottenere dei buoni risultati sul trattamento, è molto importante che si venga seguiti da un centro specializzato ed anche da un operatore esperto e qualificato.
Possono essere comunque utili delle sedute in più o in meno a seconda dei fattori specifici di ognuna di voi, di solito si tende a svolgere una seduta al mese, fino alla completa rimozione dei peli in fase anagen.
Il primo controllo avviene preferibilmente tra il 17° e il 21° giorno dalla seduta, ed è utile ai fini di verificare insieme alla cliente il risultato ottenuto.
Tra il 17° e il 21° giorno i peli che sono stati colpiti in fase anagen cadranno: basterà fare una leggerissima trazione con la pinzetta o con le dita ed essi si sfileranno senza fare resistenza.


Statisticamente,sono necessarie circa 8 sedute per il conseguimento di suddetto risultato. trattamento laser diodato gambe inguine peli bulbo pilifero cadere esfoliazione sedute 

 Cookie

Condividi

Carrello